24 Luglio 2020

Trent'anni di certificazione ICIM

Caleffi è orgogliosa di comunicare di aver ottenuto il 16 Luglio 2020 il rinnovo della certificazione del Sistema di Gestione per la Qualità.
Con l’ultimo rinnovo si celebra il traguardo di trent’anni di certificazione con ICIM.
In altre parole, Caleffi ha garantito e mantenuto per tre decenni continuativi gli altissimi standard di qualità richiesti dalla norma e intende continuare su questa strada, senza dubbi né rallentamenti.

Il primo certificato (in foto) risale al 11/06/1990 e riporta il numero 0003 /0, indicazione del fatto che la nostra azienda storicamente sia stata la terza certificata da ICIM in Italia. 

Cos'è ICIM?

ICIM è un ente di certificazione indipendente specializzato nei settori di meccanica, termoidraulica, impiantistica, sicurezza antieffrazione. Oggi è leader per la certificazione delle figure professionali ed è uno dei massimi esperti in Italia e nel mondo nella certificazione delle energie rinnovabili e dell’efficienza energetica. Il lavoro dell'ente, riconosciuto e garantito da un codice etico ferreo, garantisce la presenza di operatori qualificati sul mercato e l'armonizzazione delle competenze a livello europeo.

Perché adottare un Sistema di Gestione per la Qualità?

Adottare un Sistema di Gestione per la Qualità non è solo un riconoscimento formale da parte di un organismo di certificazione, è anche e soprattutto una scelta strategica. Garantire qualità non solo del prodotto finale, ma di tutti i processi interni, prendersi il tempo di rivalutarli e ottimizzarli in ottica di continuo miglioramento effettivo e non solo dichiarato, è vitale per quelle aziende che vogliono rimanere riferimento di mercato e all'interno delle filiere alle quali appartengono.

Cos'è una certificazione ICIM del Sistema di Gestione per la qualità?

La certificazione comporta l'incarico di un organismo di certificazione riconosciuto di verificare e approvare il Sistema di Gestione per la Qualitàdi un'azienda sulla base dei requisiti della ISO 9001.

Il processo di certificazione prevede una fase di esame della documentazione (dove l’ente di certificazione verifica che siano soddisfatti i requisiti della norma), seguita da una fase di verifica ispettiva, una di sorveglianza annuale e una di rinnovo triennale.

Durante queste fasi l’ente effettua il controllo della documentazione, delle registrazioni e delle attività aziendali in conformità alla ISO 9001.

Leggi di più sulle Certificazioni di Caleffi