08 Febbraio 2022

La crescita del Gruppo CALEFFI: il successo di tutti

Il Gruppo Caleffi chiude il 2021 con un risultato eccezionale: 426 milioni di euro di fatturato consolidato sono un successo. Il successo di tutti. 

La crescita rispetto all’anno precedente è del 34 %, aumento che si è manifestato in modo importante sia sul mercato italiano sia su quello estero. 

Le proporzioni di vendita sono 63 % all’estero e 37 % in Italia.  Questa è una conferma del forte orientamento dell’azienda all’internazionalizzazione, senza dimenticare il mercato nazionale.
Dall’apertura della prima filiale in Germania a oggi sono trascorsi 40 anni, 10 filiali, 7 tra uffici di rappresentanza e agenzie, oltre 90 Paesi serviti. Il numero di dipendenti cresce e la produzione rimane fermamente in Italia in 4 stabilimenti strategici. 

Per continuare a supportare questa crescita ed evolvere in maniera solida abbiamo scelto di aumentare gli investimenti sulle nostre sedi estere. 
È così che la filiale americana ha visto raddoppiare la propria superficie destinata agli uffici e sta valutando un aumento anche del volume del magazzino, la filiale portoghese ha rinnovato la storica sede di Porto rendendola più efficiente, quelle olandese, turca e inglese hanno ottimizzato gli spazi e ammodernato le strutture.  
Ci sono anche progetti più consistenti come quelli tedesco e polacco: avremo due nuove sedi a Francoforte e Cracovia e prevediamo di completarle entro il 2023.

Anche in Italia stiamo adeguando le strutture produttive: Caleffi 3, la sede di Gattico-Veruno, è in espansione. Un ampliamento necessario per far fronte all’aumento dei volumi di vendita e rimanere tecnologicamente all’avanguardia.

Tutti questi investimenti hanno l’obiettivo di migliorare le nostre prestazioni e creare un vantaggio competitivo che possa essere di tutti sul medio/lungo periodo.
È con questo intento che vogliamo condividerlo con voi, con orgoglio per la realtà che siamo diventati.