11 Febbraio 2021

Caleffi XS® - Il filtro defangatore sottocaldaia extra small

 

 

Chi è Caleffi XS®?

Versatile e sostenibile, Caleffi XS® è il filtro defangatore più compatto ed elegante presente sul mercato. 
Adatto alla maggior parte delle caldaie murali, il suo approccio tecnico si basa su tre principi:
-       la filtrazione che trattiene le impurità;
-       il campo magnetico che separa le particelle ferrose;
-       la camera di calma per decantare lo sporco.

Perchè installare un defangatore?

Sappiamo che le impurità presenti all’interno degli impianti di climatizzazione possono generare diversi inconvenienti, come blocchi e grippaggi delle pompe, minor resa degli scambiatori di calore, funzionamento irregolare delle valvole e insufficiente scambio termico. Per garantire la massima efficienza dell’impianto, con conseguenti vantaggi in termini di risparmio energetico e costi di manutenzione, è indispensabile l’installazione di un dispositivo meccanico per la separazione delle impurità, come previsto dalla norma UNI 8065

Lo strumento più efficace per rispondere a queste necessità è il defangatore, che combina la normale pulizia dell’impianto al grande vantaggio di fare depositare le impurità nella camera di raccolta, in modo da non avere variazioni nelle caratteristiche di flusso del dispositivo.

Su quali impianti è consigliato installare un defangatore?

All’interno delle centrali termiche e negli impianti di medio-grandi dimensioni si è già abituati a trovare un suo corretto collocamento sulla tubazione di ritorno al generatore. 
E’ negli impianti autonomi o con caldaia murale che spesso l’installazione risulta trascurata, complicata o addirittura impossibile. Le difficoltà di questi ultimi impianti è spesso l’assenza di spazio a disposizione, oltre che estetica se si pensa che le caldaie murali sono, molte volte, collocate in ambiente cucina.

Caleffi XS® è extra small per ambienti domestici

Il filtro defangatore magnetico sottocaldaia Caleffi XS® (serie 5459) risponde non solo a tutte le problematiche legate alla protezione della caldaia e dell’impianto termico, ma può essere installato sulla maggior parte delle caldaie murali, anche in ambiente domestico. È compatto, tanto da non avere rivali sul mercato, e ha una doppia possibilità di installazione: direttamente sulla caldaia o a parete, lasciando l’altro collegamento a un flessibile. 

In un corpo di dimensioni ridotte e dalle linee eleganti, Caleffi XS® racchiude un sistema di filtrazione meccanica con maglia in acciaio che, combinato all’azione della camera di calma e al magnete per la separazione delle particelle ferrose, è in grado di trattenere tutte le impurità.
Una valvola di intercettazione a tre vie isola la camera di defangazione dal resto dell’impianto, rispettando le esigenze della maggior parte dei produttori di caldaie murali e semplificando notevolmente le operazioni di manutenzione. Questa soluzione fa sì che Caleffi XS®, grazie ad un apposito kit, si riveli anche un pratico punto di accesso per l’inserimento degli additivi, in ottemperanza al Decreto 26/06/2015 per il trattamento degli impianti con condizionanti chimici al fine di proteggerli da corrosione e incrostazioni.
Infine, grazie alle finestre trasparenti della camera è possibile verificare lo stato di pulizia degli elementi interni e intervenire solo quando è realmente necessario.

Caleffi XS® e il super bonus 110 %

Il mercato della sostituzione dei generatori di calore con i più recenti a condensazione ha subito una forte scossa rivitalizzante con l’introduzione dei vari bonus che consentono detrazioni del 50 %, 65 % o addirittura del 110 % della spesa affrontata.
In queste detrazioni rientrano anche tutti quei dispositivi necessari e fondamentali per la realizzazione a regola d’arte di un impianto.
Il filtro defangatore magnetico sottocaldaia Caleffi XS® rientra tra quegli accessori fondamentali per la corretta sostituzione del generatore di calore in ambito di riqualificazione e di ecobonus.

 

Più informazioni su KIT 545900 Protection Pack, la soluzione che semplifica la vita a installatori, idraulici e manutentori? Ecco un approfondimento!

 

Scarica la guida IL TRATTAMENTO DELL’ACQUA NEGLI IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE