16 Maggio 2018

Caleffi con Assotermica al tavolo UNI 11337

In base al decreto attuativo n. 560 1 dicembre 2017 (codice Appalti) entrato in vigore nel gennaio 2018, dal 1 gennaio 2019 il BIM diventerà obbligatorio per le opere di importo con base di gara superiore ai 100 milioni di € per poi, gradualmente, diventare obbligatorio per qualunque opera edile dal 2025.
In questo contesto, la norma UNI11337 è l'unico testo di riferimento condiviso (qui il testo integrale) da tutti gli attori coinvolti.

Tra gli obbiettivi, la creazione di un glossario BIM di riferimento e la definizione di nuove schede di prodotto BIM.
Per quest'ultimo punto, Assotermica, l'Associazione Produttori di apparecchi e componenti per impianti termici, ha chiamato al tavolo diverse aziende e il Politecnico di Milano per aprire discussioni e confronti.

Caleffi è tra queste aziende grazie al suo approccio BIM-oriented adottato in un tempo che ha permesso di anticipare alcuni sviluppi strategici. Felici di essere a questo tavolo così importante.

SCARICA DIGITALIZZAZIONE DEL SETTORE COSTRUZIONI: UNI11337:2017 DEL POLITECNICO DI MILANO